Bonaccia di fine estate

Al rientro dalle vacanze, gli elettori non hanno sostanzialmente mutato i propri giudizi sui principali leader politici, i cui livelli di fiducia restano sostanzialmente sui livelli registrati per tutto il mese agosto, con piccoli e fisiologici assestamenti.

Renzi continua a riscuotere la fiducia di metà degli elettori, così come il suo Governo.

La fiducia in Berlusconi resta stabile al 17% (pari al risultato conseguito alle Europee), non prefigurando una  ripresa di protagonismo.

Grillo non recupera gradimento, dopo la flessione post Europee.

Da rilevare il buon livello di fiducia assegnato a Salvini (19%), che si è andato consolidando negli ultimi mesi, estendendosi ampiamente al di fuori del proprio elettorato.

Pagella_12set_G1

Dati tratti dall’Osservatorio Politico Nazionale (edizione del 12/9/2014) realizzato dall’Istituto Ixè per Agorà-RAI 3

© 2013-2015 Istituto Ixè S.r.l. - C.F. e P.IVA 01238270324