Un autunno faticoso per il premier

Prosegue la contrazione della fiducia in Matteo Renzi, che nell’ultimo mese ha perso un punto ogni settimana, scendendo al 45%, mantenendo comunque un ampio vantaggio su tutti gli altri leader monitorati.

Nella fascia inferiore si registrano diversi movimenti, dalla flessione ulteriore della fiducia in Grillo (18%), al consolidamento di Salvini (21%), al buon livello di credito nel segretario della FIOM, che si attesta in questo primo monitoraggio al 22%.

Solo in coda non si rilevano movimenti, con Berlusconi e Alfano fermi rispettivamente al 15% e al 12%.

 

Pagella_7nov_G1

 Dati tratti dall’Osservatorio Politico Nazionale (edizione del 7/11/2014) realizzato dall’Istituto Ixè per Agorà-RAI 3.

2 thoughts on “Un autunno faticoso per il premier

Comments are closed.

© 2013-2015 Istituto Ixè S.r.l. - C.F. e P.IVA 01238270324