Gelata pre invernale

I primi effetti della vicenda Mafia Capitale, accompagnati dal fisiologico distacco dalla politica con l’appropinquarsi della tregua natalizia, si riflettono in un calo di fiducia generalizzato nella classe politica.

Uniche eccezioni tra i leader monitorati dall’Osservarorio Ixè:

  • Matteo Salvini (in crescita, al 27%), che procede la sua scalata trascinando l’avanzata della Lega Nord, ormai ad un’incollatura da Forza Italia,
  • Matteo Renzi (stabile, al 40%), che questa settimana riesce ad arrestare l’emorragia di fiducia registrata negli ultimi mesi,
  • Beppe Grillo (stabile, al 14%), fermo in coda nel gruppo degli inseguitori.

 

Pagella_12dic_G1

 

 

 

 

Dati tratti dall’Osservatorio Politico Nazionale (edizione del 12/12/2014) realizzato dall’Istituto Ixè per Agorà-RAI

© 2013-2015 Istituto Ixè S.r.l. - C.F. e P.IVA 01238270324