Prosegue la risalita di Renzi

Che sia il cosiddetto ‘effetto Mattarella’, il ricompattamento (tregua?) del PD o la fragilità delle altre aree politiche, sta di fatto che nelle ultime due settimana Matteo Renzi ha recuperato 5 punti di fiducia, riportandosi a quota 40%, e trascinando con sé il credito del Governo (35%, + 5% da fine gennaio) e facendo risalire il PD (stimato a quota 37,5%).

Il Presidente Mattarella consolida il primato, conquistando la fiducia di 2 italiani su 3.

Rispetto agli altri leader testati, l’Osservatorio Ixè evidenzia una sostanziale stabilità, con piccoli assestamenti di Salvini (25%) e Berlusconi (11%).

 

Pagella_13feb_G1

Dati tratti dall’Osservatorio Politico Nazionale (edizione del 13/2/2015) realizzato dall’Istituto Ixè per Agorà-RAI 3

© 2013-2015 Istituto Ixè S.r.l. - C.F. e P.IVA 01238270324