La mediazione sulle unioni civili è una sconfitta di (quasi) tutti

Il compromesso raggiunto sulle unioni civili non viene giudicato dagli elettori come una vittoria per alcun politico. Per la maggioranza del campione intervistato, infatti, nessuno esce vincitore dallo scontro in Parlamento

Questo risultato si riflette sul credito dei soggetti politici, che, come evidenzia l’Osservatorio Ixè di questa settimana, subiscono in maniera generalizzata flessioni nel livello di fiducia assegnato dagli elettori.

Cedono un punto, rispetto alla scorsa settimana, il Presidente Mattarella (59%), Matteo Renzi (31%), Matteo Salvini (23%), Beppe Grillo (20%), Maurizio Landini (20%) e Silvio Berlusconi (17%).

Unico politico che mantiene il grado di fiducia della scorsa settimana è, non a caso, Angelino Alfano (14%).

 

20160226Grafico

Dati tratti dall’Osservatorio Politico Nazionale (edizione del 26/2/2016) realizzato dall’Istituto Ixè per Agorà-RAI 3

I risultati completi sono consultabili nella nostra Newsletter settimanale: per iscriversi cliccare qui.

© 2013-2015 Istituto Ixè S.r.l. - C.F. e P.IVA 01238270324